Il blog di E-Lex

Caso Microsoft: confermata la condanna

Microsoft ha ritardato nell’adeguarsi alla decisione con cui la Commissione gli aveva ordinato di porre a disposizione dei propri concorrenti “informazioni relative all’interoperabilità e di autorizzarne l’uso per lo sviluppo e la distribuzione a condizioni ragionevoli non discriminatorie”

The post Caso Microsoft: confermata la condanna appeared first on LeggiOggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Novità normative e giurisprudenziali dal mondo del diritto delle tecnologie e dal nostro Studio