Il blog di E-Lex

In Gazzetta Ufficiale il Decreto sull’identità digitale

In Gazzetta Ufficiale il decreto sull'Identità Digitale

Adesso ci siamo davvero o, meglio, ci saremo prima che arrivi la primavera.

Il Decreto che stabilisce le regole per il rilascio, l’utilizzo e la gestione delle identità digitali delle imprese e dei cittadini italiani è stato pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

Perché SPID – acronimo del Sistema Pubblico di Identità digitale – entri in funzione, a questo punto, manca solo che, al più tardi dopo la pausa natalizia l’Agenzia per l’Italia digitale, sentito il Garante per la Privacy, definisca le regole tecniche e le modalità attuative e che, sempre sentita l’Autorità Garante per la Privacy – entro sessanta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta del Decreto, la stessa Agenzia vari il proprio regolamento relativo alle modalità di accreditamento  dei soggetti SPID e quello relativo alle   procedure   necessarie   a consentire ai gestori dell’identità digitale, tramite l’utilizzo  di altri sistemi di identificazione informatica  conformi  ai  requisiti dello SPID, il rilascio dell’identità digitale.

Poi ci saremo davvero o, almeno, potremmo esserci se il mercato e le pubbliche amministrazioni faranno la loro parte iniziando ad utilizzare e far utilizzare l’identità digitale a cittadini ed imprese.

[Continua qui su Nova de Il Sole 24 Ore]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Novità normative e giurisprudenziali dal mondo del diritto delle tecnologie e dal nostro Studio