Il blog di E-Lex

Nuovi limiti di durata per la trasmissione di brevi estratti di cronaca in TV

Con Delibera n. 392/12/Cons del 4 settembre 2012 l’AGCOM ha stabilito i nuovi limiti di durata che le emittenti televisive dovranno rispettare per realizzare brevi estratti di cronaca di eventi di interesse pubblico trasmessi da un’emittente concorrente.

I brevi estratti di cronaca non potranno superare i 90 secondi, mentre per gli eventi di durata particolarmente ridotta il limite massimo è fissato nel 3% della durata complessiva dell’evento, salvo in ogni caso il limite dei 90 secondi.

La Delibera in questione dà attuazione alla recente sentenza con cui il Consiglio di Stato, in parziale accoglimento del ricorso proposto da Sky Italia, ha annullato l’art. 3, comma 4 del Regolamento allegato alla Delibera AGCOM n. 667/10/Cons nella parte in cui fissava la durata massima degli estratti in complessivi 3 minuti.

Per il Giudice amministrativo, la precedente previsione si poneva in contrasto con il considerando n. 55 della Direttiva 2010/13/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, che invece indicava come limite massimo quello dei 90 secondi.

L’AGCOM, quindi, recependo la decisione del Consiglio di Stato, ha riallineato la normativa italiana a quanto stabilito a livello comunitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Novità normative e giurisprudenziali dal mondo del diritto delle tecnologie e dal nostro Studio