Corso E-Lex / Maggioli – Adeguamento al Regolamento Privacy

Entro il 25 maggio 2018, tutte le amministrazioni – al pari dei soggetti privati – dovranno adeguarsi nuovo Regolamento Europeo UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (noto anche come “GDPR – General Data Protection Regulation”). C’è solo un anno per completare il percorso di adeguamento e le pubbliche amministrazioni, nella mia esperienza, sono molto indietro… anche sotto il profilo della consapevolezza di quello che sta per cambiare. Per questo motivo, l’8 giugno a Roma si terrà un’iniziativa formativa – organizzata con Gruppo Maggioli – nell’ambito della quale io e il mio socio Giovanni Maria Riccio affronteremo le principali problematiche del Regolamento, con particolare attenzione alle criticità che possono incontrare le pubbliche amministrazioni (come ad esempio il provvedimento di nomina del Data Protection Officer o le modalità per adeguare i contratti in essere con i propri fornitori). Per info su programma e iscrizioni cliccate qui: https://lnkd.in/d8deZrD

Webinar “Il piano di informatizzazione delle procedure: quali adempimenti per le amministrazioni?”

Il 16 febbraio 2015 scade il termine previsto dal legislatore per la pubblicazione – da parte di tutte le pubbliche amministrazioni – del “Piano di informatizzazione delle procedure” previsto dall’art. 24, comma 3-bis, D. L. n. 90/2014.

Il documento dovrà essere predisposto con riferimento a tutte le procedure di presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni e dovrà contenere la descrizione di tutte le azioni da compiere per permettere il completamento della procedure, il tracciamento dell’istanza con individuazione del responsabile del procedimento e, ove applicabile, l’indicazione dei termini entro i quali il richiedente ha diritto ad ottenere una risposta.

Le amministrazioni sono quindi chiamate ad un duplice adempimento:

  • da un lato, predisporre e pubblicare il Piano;
  • dall’altro ad attuarlo, consentendo ai propri utenti di fruire dei servizi in rete.

Su tali argomenti Maggioli formazione ha organizzato un webinar, che si terrà lunedì 9 febbraio dalle 11:15 alle 12:15. Nel corso dell’incontro saranno esaminati i passi che le singole amministrazioni devono porre in essere e sarà suggerita una struttura per la redazione del documento.

Docente del corso sarà l’Avv. Ernesto Belisario, senior partner di E-Lex.

Maggiori informazioni sul corso e per iscriversi sono disponibili qui.

 

Ciclo di seminari su protocollo, conservazione e fatturazione elettronica nella PA

I due DPCM 3 dicembre 2013 ed il D.M. n. 55/2013 rappresentano un importante tassello che completa il quadro normativo in materia di dematerializzazione dell’attività amministrativa a cui tutti gli Enti son ottenuti ad adeguarsi in tempi certi se vogliono evitare sanzioni e irregolarità.

In particolare, i primi decreti contengono le regole tecniche relative al protocollo e alla conservazione, in virtù dei quali gli Enti sono tenuti ad intraprendere un percorso di adeguamento tecnologico ed operativo dei propri sistemi di gestione dei documenti e degli archivi digitali.

Il secondo decreto introduce una piccola rivoluzione, sancendo che a partire dal 6 giugno 2014 (per Ministeri, Agenzie fiscali, Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale) e dal 31 marzo 2015 (per tutti gli altri Enti Pubblici) le P.P.A.A. possono ricevere fatture solo in formato digitale. I fornitori devono produrre, nei confronti degli Enti, esclusivamente fatture elettroniche, secondo le specifiche tecniche reperibili sul sito www.fatturapa.gov.it. Le fatture cartacee, ormai, dovranno essere restituite al mittente.

Per agevolare gli Enti (e i loro consulenti e fornitori) in questo percorso di adeguamento, Maggioli organizza un seminario dal titolo “Le norme della PA digitale: protocollo, conservazione e fatturazione elettronica”.

In particolare, il percorso formativo si pone la finalità di fornire ai partecipanti indicazioni, strumenti, modelli per la piena competenza della normativa relativa agli ambiti summenzionati.

Parteciperanno in qualità di relatori due professionisti di E-Lex: l’Avv. Prof. Ernesto Belisario e l’Avv. Giorgio Romeo.

Il seminario si terrà nelle seguenti date e località:

Bolzano, 18 settembre 2014
Torino, 25 settembre 2014
Bari, 2 ottobre 2014
Trieste, 9 ottobre 2014
Palermo, 23 ottobre 2014
Roma, 30 ottobre 2014
Bologna, 20 novembre 2014

Per informazioni e iscrizioni: http://www.convegni.maggioli.it

Ciclo di Seminari sulle nuove regole tecniche in materia di protocollo informatico e conservazione documentale nella PA

Il 3 dicembre 2013 il Ministro per la PA e la semplificazione ha firmato le nuove regole tecniche in materia di protocollo informatico e conservazione sostitutiva. Si tratta di un tassello che completa il quadro normativo in materia di dematerializzazione dell’attività amministrativa a cui tutti gli Enti son ottenuti ad adeguarsi in tempi certi se vogliono evitare sanzioni e responsabilità.

Le Amministrazioni, dopo l’adozione delle nuove regole tecniche sono tenute ad intraprendere un percorso di adeguamento tecnologico ed operativo con riferimento al protocollo informatico e alla gestione dei documenti e degli archivi digitali.

Per agevolare gli Enti (e i loro consulenti e fornitori) in questo percorso di adeguamento, Maggioli organizza un seminario dal titolo “L’attuazione del CAD dopo le regole tecniche: cosa cambia per il protocollo e la conservazione”.

In particolare, il percorso formativo si pone la finalità di fornire ai partecipanti indicazioni, strumenti, modelli per la piena competenza della normativa relativa agli ambiti summenzionati.

Parteciperanno in qualità di relatori due professionisti di E-Lex: l’Avv. Prof. Ernesto Belisario e l’Avv. Giorgio Romeo.

Il seminario si terrà nelle seguenti date e località:

Roma , 30 gennaio 2014
Trieste , 6 febbraio 2014
Torino , 13 febbraio 2014
Bolzano , 20 febbraio 2014
Bologna, 27 febbraio 2014
Cagliari, 11 marzo 2014
Milano, 13 marzo 2014
Bari, 25 marzo 2014
Napoli, 27 marzo 2014

Per informazioni e iscrizioni: http://www.convegni.maggioli.it