Notifiche telematiche per il processo penale: si parte da Torino

Presso il Tribunale e la Procura della Repubblica di Torino d’ora in avanti le notificazioni nel settore penale verranno eseguite per via telematica. È quanto ha disposto il Ministero della Giustizia nel Decreto 12 settembre 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15 ottobre n. 216.

Il progetto si colloca nelle previsioni del piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia, avviato nel 2008 grazie a un accordo quadro tra il Ministro della Giustizia e il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, al fine di accelerare i tempi di attivazione di alcuni servizi digitali e utilizzare meglio le competenze e le risorse disponibili.

Grazie ai feedback ricevuti da diverse sperimentazioni avviate con successo in vari tribunali italiani è stato possibile, dunque,  proseguire verso l’attuazione delle previsioni del recente Decreto Sviluppo approvato dal Consiglio dei Ministri.

Gli uffici giudiziari coinvolti nella digitalizzazione della giustizia verranno supportati dall’Agenzia per l’Italia Digitale sia nella progettazione e l’avvio del nuovo sistema che nella risoluzione di problematiche di carattere tecnico.